A chi ci rivolgiamo

Giovani imprenditori agricoli

Agevolazioni per l'insediamento di giovani in agricoltura

Nuovi interventi fondiari ISMEA dedicati ai giovani

  1. A cosa serve: la misura Ŕ finalizzata a favorire lo sviluppo e il consolidamento di superfici condotte nell'ambito di una attivitÓ imprenditoriale agricola o l'avvio di una nuova impresa agricola.
  1. A chi si rivolge:
  • giovani imprenditori agricoli (etÓ non superiore a 41 anni non compiuti) che intendono:
  • a) ampliare la superficie della propria azienda mediante l'acquisto di un terreno, confinante o funzionalmente utile con la superficie giÓ facente parte dell'azienda agricola condotta in proprietÓ, affitto o comodato, da almeno due anni alla data di presentazione della domanda;
  • b) consolidare la superficie della propria azienda mediante l'acquisto di un terreno giÓ condotto dal richiedente, con una forma contrattuale quale il comodato o l'affitto, da almeno due anni alla data di presentazione della domanda.
  • giovani startupper con esperienza (etÓ non superiore a 41 anni non compiuti) che intendono avviare una propria iniziativa imprenditoriale nell'ambito dell'agricoltura.
  • giovani startupper con titolo (etÓ non superiore a 35 anni non compiuti) che intendono avviare una propria iniziativa imprenditoriale nell'ambito dell'agricoltura.
  1. Cosa finanzia: l'acquisto di terreni agricoli.
  1. Intervento finanziario massimo:
  • 1.500.000 euro, in caso di giovani imprenditori agricoli e giovani startupper con esperienza;
  • 500.000 euro, in caso di giovani startupper con titolo.
  1. Durata del finanziamento: fino a 30 anni di cui al massimo 2 di preammortamento.
  1. Condizioni:
  • tasso fisso o variabile, ancorato ai valori di mercato e dipendente dal rischio rilevato;
  • 50% degli oneri notarili;
  • 500 euro rimborso spese istruttoria.
 

per maggiori informazioni si rimanda al prospetto informativo

 
 

Quando sarÓ operativo 
Le domande potranno essere presentate attraverso il portale STRUMENTI ISMEA non appena la Commissione UE rilascerÓ la decisione sul regime di aiuto, in corso di notifica.
La decisione Ŕ attesa per settembre.

 
 

L'Ufficio Relazioni con il Pubblico Ŕ a disposizione dell'utenza per fornire tutte le informazioni riguardanti l'attivitÓ e i servizi offerti dall'ISMEA anche in modalitÓ telematica.

Telefono:
Tel: +39 06 855 68 319
Tel: +39 06 855 68 260

Orari:
- lunedý e mercoledý: 9:30-13:30 e 14:30-17:00
- martedý, giovedý e venerdý: 9:30-13:30

Email:
Per comunicazioni, richieste e informazioni scrivere scrivere da un indirizzo di posta ordinaria (non certificata) all'indirizzo e-mailurp@ismea.it
Per essere contattati direttamente dall'Urp, comunicare via e-mail il proprio recapito telefonico.