Scheda Organismo di consulenza

Torna ai risultati della ricerca

Denominazione organismo di consulenza: Coop Autonomie Locali

Natura giuridica: Privata

Regione: Calabria

Provincia della sede legale: Catanzaro

Comune della sede legale: Lamezia Terme

Indirizzo della sede legale: Via Tagliamento 3

Codice fiscale:

Partita Iva: 01468320799

Numero di consulenti: 35

Date

Data iscrizione: 19/05/2017

Data modifica: -


Ambiti di consulenza

  • (A) Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
  • (B) Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
  • (C) Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
  • (D) I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
  • (E) I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
  • (F) Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
  • (G) Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
  • (H) La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
  • (I) Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
  • (J) Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
  • (K) Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
  • (L) Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
  • (M) Profilo sanitari delle pratiche zootecniche

Consulenti

Nome Codice fiscale Partita iva Ambiti Date
Alcaro Stefano LCRSFN66B17C352M B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Argirò Giuseppe RGRGPP79R05C352I B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Brutto Giuseppe BRTGPP75E21C352D 2465250799 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Cardace Pasquale CRDPQL77A07D122J B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Catanzaro Luciano CTNLCN69M07C352V 2272160793 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Ciciarello Concetta CCRCCT71S59C352M A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Ciciarello Giovanna CCRGNN75S57C352Z A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Colao Salvatore CLOSVT56C16B857A A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
D'Ambrosio Ivano Paolo DMDVPL64H04H919T B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Frontera Graziella FRNGZL83A42D122C B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Ierardi Vincenzo RRDVCN87H01C352D 3452500790 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Lorecchio Umberto LRCMRT70E30G278C 1856010796 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Macrina Stefano Gioachino MCRGCH74A21M208C B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Mancuso Rosanna MNCRNN71T60C352Q 2188650796 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Manica Raffaele MNCRFL85R26D122G 3232340798 I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Marano Vincenzo MRNVCN67T13D122S 2670690797 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Marinello Leonardo MRNLRD69S20C352F 2427200791 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Mingrone Gennaro Maria MNGGNR78S26D976H 3086360793 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Montuoro Gennaro MNTGNR75P14H224Q D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Nicoscia Salvatore NCNSVT62T02D236N 2027690797 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Notarianni Pina NTRPNI67H41M208N 2645740792 O - Certificazione di processo e di prodotto in relazione alla normativa Timber regulation UE
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Oliverio Antonio LVRNTN82M25C352Q B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Pace Patrizia Sara PCAPRZ66S53D122F B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Pancari Manuela PNCMNL78H60D122T 2901250791 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
O - Certificazione di processo e di prodotto in relazione alla normativa Timber regulation UE
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Paonessa Luigi PNSLGU70L08C352D 2349300794 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Perri Alfonso PRRLNS70L11C352O A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Petilino Francesca PTLFNC81M50D122D 3232340798 I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Ruggeri Marco RGGMRC81S04D122Y 3018200794 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Salvatore Cecilia SLVCCL65B41D086Y A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Salviati Carmelo SLVCML65R05D122L 1882360793 I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Scarpelli Francesco SCRFNC80A17B774R 3078800798 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Sesto Alessandro SSTLSN77B10M208M 2652080793 B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Vatrano Anna VTRNNA76E45C352I 3224230791 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Zucco Ortenzio ZCCRNZ59L02C352M 2580930796 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -
Zucco Paola ZCCPLA67H52C352N A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
Iscrizione: 19/05/2017
Modifica: -


Torna ai risultati della ricerca