Scheda Organismo di consulenza

Torna ai risultati della ricerca

Denominazione organismo di consulenza: AGRISERVIZI S.R.L.

Natura giuridica: Privata

Regione: Sicilia

Provincia della sede legale: Palermo

Comune della sede legale: Palermo

Indirizzo della sede legale: Via Ignazio Silvestri, 29

Codice fiscale:

Partita Iva: 06495080829

Numero di consulenti: 44

Date

Data iscrizione: 19/07/2021

Data modifica: -


Ambiti di consulenza

  • (A) Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
  • (B) Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
  • (C) Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
  • (H) La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
  • (D) I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
  • (E) I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
  • (J) Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
  • (F) Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
  • (G) Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
  • (K) Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
  • (I) Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
  • (L) Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
  • (M) Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
  • (N) Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario

Consulenti

Nome Codice fiscale Partita iva Ambiti Date
Calamonaci Fabio CLMFBA78T26G273Q A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Campo Bernardo CMPBNR79P05A638H A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Chetta Michele CHTMHL73H07G273P A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Comparato Andrea CMPNDR88R13G273V A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Cucuzza Diego CCZDGI76D24G273S A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
D'Acquisto Marcello DCQMCL80E04G273B A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Di Gesaro Maria Rosa 06495080829 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Di Leonardo Floriana DLNFRN73D43C286C A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Duca Giuseppe 04223420821 A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Ferreri Antonio Massimiliano FRRNNM86D11G273L A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Fiore Salvatore FRISVT66H08G348H A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Fonti Sebastiano FNTSST85E31F251K G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Genovese Giuseppe GNVGPP60C28H224Y A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Giulio Francesca GLIFNC94D66F892H A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Greco Carlo GRCCRL78D30G273P A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Imbesi Fortunato Giacomo MBSFTN67L17M210W C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
La Corte Giorgio LCRGRG81M08G273M A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Li Volsi Mario LVLMRA94T27F251S A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Lo Cascio Miserendino Noemi LCSNMO88D67G273P A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Lodato Gaspare LDTGPR66D24A176E A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Lupica Piccitto Sebastiano LPCSST74M10F158N A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Macaluso Annalisa MCLNLS88H42G551C A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Macaluso Erica Graziella MCLRGR93E47G511R A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Mangione Maria Giovanna MNGMGV77H48H159J A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Mazzara Vito MZZVTI84S16D423Z A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Mesi Cruciano MSECCN81L18G273E A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Monastero Giuseppe MNSGPP65R23G273Z A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Monte Salvatore MNTSVT73A11G273J A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Muscarella Sofia Maria MSCSMR96C70G273D A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Muscia Salvatore MSCSVT85L16G273B A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Neglia Antonio NGLNTN89A28G511K A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Oddo Filippo DDOFPP70R20I534B A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Pecoraro Giovan Battista PCRGNB81L19G348S A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Pecoraro Antonio Maurizio PCRNNM75T22G273W A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Pino Antonino PNINNN72M09F206I A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Pirrone Antonino PRRNNN95B18D009P A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Pirrotta Antonino PRRNNN81L19F158T C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Pisano Maria Rita PSNMRT80L66G273T A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Portanova Giuseppina PRTGPP79S68G273Q A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
E - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 55 del Reg. (CE) n. 1107/2009
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Randazzo Vincenzo RNDVCN78M30G273J A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
M - Profilo sanitari delle pratiche zootecniche
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Rappa Vito RPPVTI84S06G348Z A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Rinaldi Emanuele RNLMNL76E22G273C A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Rizzuto Ilaria RZZLRI91R50G273O A - Obblighi risultanti dalla condizionalità – Reg. (UE) n. 1306/2013
B - Pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente e mantenimento della superficie agricola – Reg. (UE) n. 1307/2013
C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
J - Requisiti minimi nazionali per le misure art. 28 e art. 29 del Reg. (UE) n. 1305/2013
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
L - Misure rivolte al benessere e alla biodiversita' animale
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
-
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -
Sanzarello Sebastiano SNZSST67M26F251N C - Misure a livello aziendale previste dai PSR volte all’ammodernamento aziendale, al perseguimento della competitività e all’integrazione della filiera
D - I requisiti a livello di beneficiari adottati ai sensi dell’art. 11.3 della direttiva 2000/60/CE
F - Le norme di sicurezza sul lavoro e le norme di sicurezza connesse all’azienda agricola
G - Consulenza specifica per gli agricoltori che si insediano la prima volta
H - La promozione delle conversioni aziendali e la diversificazione della loro attivita' economica
I - Gestione del rischio e introduzione di misure preventive
K - Informazioni relative alla mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, alla biodiversita' e alla protezione delle acque
N - Innovazione tecnologica ed informatica, l'agricoltura di precisione e il trasferimento di conoscenza dal campo della ricerca al settore primario
Iscrizione: 19/07/2021
Modifica: -


Torna ai risultati della ricerca