Ultime Notizie

Roma, 28 settembre 2016

 

Ismea, costi di produzione in calo ad agosto

 

Ad agosto prosegue la discesa dei costi di produzione (-1,0% su base annua). Iniziano tuttavia a ridursi di entitÓ i ribassi tendenziali dei prodotti energetici (-3,2%), di riflesso all' andamento del prezzo del petrolio.

Anche nel mese di agosto, i costi agricoli per i mezzi correnti di produzione continuano a essere complessivamente inferiori rispetto a quelli sostenuti dagli agricoltori e allevatori nazionali nel 2015.
L' indice dei prezzi dei mezzi correnti di produzione elaborato dall'Ismea, con un valore pari a 104,1 mostra anche per questo mese una sostanziale stabilitÓ del livello dei costi nel 2016 (-0,3% rispetto a luglio), registrando un calo di 1 punto percentuale su base annua.
Guardando alle singole voci di spesa, anche nel mese di agosto quella relativa ai prodotti energetici risulta una componente determinante di tale flessione. I costi connessi a tale voce risultano sempre interessati da una dinamica deflativa (-3,2% rispetto ad agosto 2015), tuttavia le variazioni negative degli ultimi due mesi sono state pi¨ contenute rispetto a quelle registrate precedentemente nel 2016 (attorno ai 13 punti percentuali). Tale evoluzione si pu˛ spiegare con l'andamento del prezzo del petrolio, le cui quotazioni (Brent) ad agosto sono scese solo dell'1,5% rispetto all' anno precedente.

 
 
 

Ismea - UO comunicazione
Enrica Ruggeri, Vanna Sportelli, Andrea Festuccia,  contatta via mail


Altre notizie