Finanza a condizioni di mercato

In coerenza con i principi di economia di mercato, ISMEA pu˛ acquisire partecipazioni di minoranza ed erogare finanziamenti per il consolidamento e lo sviluppo di imprese del settore.

Le operazioni devono avvenire a condizioni di mercato quanto a valore di ingresso, remunerazione attesa, rapporti societari e successiva uscita; non devono prevedere inoltre alcun disimpegno da parte dei soggetti privati.

All'approvazione del progetto, fa seguito l'autorizzazione da parte del MIPAAF e la notifica alla Commissione Europea.

 

La Commissione Europea ha indicato i criteri di massima cui attenersi per il nulla-osta all'intervento:

  1. la situazione finanziaria dell'impresa deve essere sana
  2. la redditivitÓ dell'intervento deve essere in linea con le performance di settore
  3. l'intervento non deve superare il valore effettivo della societÓ
  4. l'apporto finanziario di ISMEA deve essere proporzionale alla partecipazione degli investitori privati
  5. l'operazione deve essere compatibile con le disposizioni della relativa OCM.
 

Non Ŕ possibile intervenire nella medesima azienda abbinando operazioni di finanza agevolata ed a condizioni di mercato.