Altri programmi nazionali - Documenti

Strategie commerciali e di marketing, potenzialità di espansione delle cooperative agroalimentari di piccola e media dimensione sui mercati esteri

2 dicembre 2015

 

La ricerca si Ŕ focalizzata sul settore della cooperazione agroalimentare, in continuitÓ con quanto giÓ realizzato nelle precedenti annualitÓ, sotto l'aspetto delle scelte e delle politiche commerciali e di marketing, rivolte al mercato estero.
Data la saturazione della domanda interna, gran parte delle cooperative cerca infatti strade di sviluppo sui mercati esteri, come strategia di sopravvivenza o comunque di vitale importanza.
In particolare, si Ŕ ritenuto opportuno dedicare attenzione alle esigenze e alla situazione di mercato delle cooperative di media o piccola dimensione, solitamente meno strutturate e peraltro numerose; per esempio, quelle che sono in mano al potere contrattuale dell'intermediario o quelle che incontrano difficoltÓ anche ad esportare nei paesi tradizionali acquirenti di prodotti italiani (anche se questi ultimi presentano minori barriere rispetto ad altri, almeno dal punto di vista normativo e burocratico).
Pi¨ in dettaglio, le tematiche conoscitive oggetto dello studio possono essere sintetizzate nei punti seguenti: comprensione dei problemi e dei vincoli di queste fasce di cooperative, analisi delle strategie attuate, investimenti che si ritengono necessari per arrivare a commercializzare i propri prodotti su nuovi mercati, identificazione di spazi e di potenzialitÓ di miglioramento in termini di incisivitÓ, di relazioni commerciali e, in definitiva, di margini economici ottenibili.