Pubblicazioni - Cereali e coltivazioni industriali

Filiera Frumento - edizione 2002

Prezzo della pubblicazione  € 25.82

Il particolare andamento della campagna 2001-02 del frumento ha evidenziato una serie di rilevanti elementi di novità all'interno del mercato nazionale e internazionale dei cereali che lasciano prevedere un profondo mutamento dello scenario di mercato nel breve periodo.

A livello europeo, l'apertura delle frontiere UE al commercio mondiale sta divenendo una realtà sempre più concreta come testimonia il considerevole aumento degli acquisti comunitari nei Paesi dell' Est Europa e in quelli dell'area ex-sovietica. Il nuovo ruolo dell'Unione Europea (allo stesso tempo maggiore importatore ed esportatore di frumento) ha costretto le autorità comunitarie a ripensare le future azioni in materia di politica agraria comune, aprendo un complesso e articolato dibattito sulla riforma di medio termine della PAC.

A livello nazionale, gli effetti del deludente raccolto 2001 hanno infiammato i mercati per gran parte della campagna di commercializzazione evidenziando in maniera ancora più evidente rispetto agli anni precedenti le problematiche del comparto, connesse sia alle caratteristiche strutturali della filiera che al radicale mutamento del quadro generale di mercato.

L'edizione 2002 della Filiera Frumento si pone l'obiettivo di focalizzare i principali elementi di cambiamento all'interno del comparto del frumento prendendo avvio da una dettagliata e attenta analisi dell'andamento a livello mondiale della campagna di commercializzazione 2001-02 (cap.1). Una particolare attenzione viene posta sull'evoluzione del commercio internazionale, sull'evoluzione dei prezzi e sul ritorno nello scenario internazionale dei paesi dell'Europa dell'Est.

La descrizione del quadro nazionale (cap. 2) pone l'accento, invece, sull'anomala evoluzione del mercato italiano a seguito di una delle peggiori campagne produttive dell'ultimo decennio che ha avuto una serie di sensibili riflessi non solo sulla determinazione dei prezzi del frumento ma anche sulle relazioni tra il comparto agricolo e quello della trasformazione industriale (cap. 3).

La tradizionale analisi dei consumi nazionali (cap.4) è stata ampliata nell'edizione 2002 da uno studio sul profilo del consumatore di primi piati pronti surgelati e sul mercato dei prodotti biologici a base di frumento che completano il quadro della domanda finale con i cosiddetti prodotti innovativi e con quelli di nicchia.

Il quadro del commercio estero (cap. 5) tiene in debita considerazione i nuovi scenari degli scambi internazionali, accompagnando ai dati dell'import-export nazionale una dettagliata analisi degli scambi con i Paesi candidati dell'Europa centrale e orientale e con quelli dell'area mediterranea.

L'appendice statistica conclude l'edizione 2002 della Filiera Frumento e si pone lo scopo di fornire un'ampia base informativa per operatori di settore, studiosi e analisti di mercato.

Il testo e i dati pubblicati all'interno della Filiera Frumento sono integralmente riportati nel CD-Rom allegato che consente un veloce e pratico utilizzo delle informazioni grazie alle tabelle disponibili nel formato di foglio elettronico.