News mercati - PIANTE

N. 1 - Periodo: Gennaio e Febbraio 2013


Mercato Nazionale

Nel primo bimestre dell'anno i risultati ottenuti dagli operatori del settore non sono stati soddisfacenti; in generale si Ŕ registrato un calo delle vendite e diverse sono state le ragioni e le circostanze di tali andamenti. Ancora una volta Ŕ stata l'influenza delle condizioni atmosferiche a rallentare gli scambi ed a limitare i fatturati, unita al peso della crisi economica nazionale. Il freddo intenso e le nevicate susseguitesi nel corso dei due mesi in esame, in alcuni casi hanno influenzato le produzioni e costretto le aziende a risparmiare costi di riscaldamento e quindi a diminuire l'offerta. Si registra ancora l'abbandono delle produzioni florovivaistiche da parte di numerose aziende, soprattutto nel sud, le quali non riuscendo a contenere i costi, scelgono la conversione delle produzioni in settori dove gli investimenti strutturali ed economici risultano pi¨ contenuti. In linea tendenziale i risultati delle vendite del bimestre sono stati in calo in percentuali comprese tra il -10% ed il -20%, con punte del  -25%.  Soltanto alcune realtÓ produttive hanno potuto riscontrare un bimestre in linea con gli anni precedenti o di poco superiore.
 


 

La nota di mercato completa, corredata di tabelle e grafici Ŕ disponibile in pdf