News mercati - Bovini

Bovini - Settimana dal 11 al 17 marzo 2012


Mercato Nazionale

 Le minori disponibilitÓ e gli alti prezzi raggiunti dai capi provenienti dall'estero (principalmente Francia) sta generando una maggiore richiesta di ristalli di razze autoctone, con conseguente aumento delle quotazioni degli stessi che, nel caso dei baliotti di Frisona/Pezzata Nera risultano consistenti.
Sul fronte dei bovini da macello abbiamo prezzi stabili nella maggior parte delle piazze e per tutte le tipologie. Sulla piazza di Milano si presenta una situazione differente, i vitelli causa una domanda molto debole vedono le loro quotazioni scendere ; in concomitanza ad un aumento per le vacche e le manze che in questo periodo sono maggiormente richieste.
Le macellazioni bovine di questa settimana sono contenute ma su volumi in linea con la stagione. A detta degli operatori la disponibilitÓ Ŕ discreta e viene assorbita regolarmente. Il  mercato delle carni risulta quindi sostanzialmente stabile, ma su fondo cedente con quotazioni in calo sulla piazza di Milano per le varie tipologie di tagli di vitello, riconducili ad una maggiore offerta proveniente dall'estero.
 

 

La nota di mercato completa, corredata di tabelle e grafici Ŕ disponibile in pdf