Criteri per la determinazione dei compensi degli avvocati

A seguito dell'abrogazione delle tariffe delle professioni regolamentate nel sistema ordinistico, disposta dall'art. 9 del decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, nella legge 24 marzo 2012, n. 27, si pubblicano qui di seguiti i criteri adottati da ISMEA per la determinazione dei compensi professionali degli avvocati del libero foro che assistono e rappresentano l'Istituto.