Ultime Notizie

Ismea, in forte calo i raccolti di agrumi in Italia

Roma, 25 novembre 2008

 

E' prevista in forte flessione, nella campagna 2008/09, la produzione nazionale di arance. Lo rende noto l'Ismea che stima in Italia un raccolto di 1.693.000 tonnellate, in calo del 33% su base annua e del 29% rispetto alla media delle ultime tre campagne.

La riduzione - spiega l'Ismea - è da imputare ai problemi causati dalle gelate primaverili in tutte le principali aree produttive, con le basse temperature, ben inferiori alla media stagionale, che hanno determinato un forte calo delle rese. In Sicilia, in particolare, si prevede una contrazione dei raccolti del 24%, con riduzioni fino al 38% in Calabria e del 35% in Puglia.

Anche per le clementine le previsioni di produzione, per la campagna 2008/09, indicano una contrazione in Italia del 13% rispetto all'ultima annata, con il dato nazionale stimato attorno a 560.000 tonnellate.

A differenza delle arance il risultato è comunque migliore rispetto alle media delle ultime tre campagne, con la produzione in crescita, in questo caso, del 4%.

Anche per le clementine - spiega l'Ismea - il calo produttivo è esteso a tutte le aree maggiormente vocate ed è imputabile alle sfavorevoli condizioni climatiche che hanno caratterizzato le fasi antecedenti alla fioritura. In Calabria, in particolare, si prevede una riduzione del raccolto del 13%, mentre Puglia e Sicilia dovrebbero accusare, rispettivamente, flessioni del 10% e del 18% su base annua.

 
 

Ismea - Direzione Comunicazione, Marketing, Qualità e Sistemi Informativi
U. O. Comunicazione e Marketing

Responsabile:
Niki Lasorsa (+39)06-85568.538
 
Redazione:
Niki Lasorsa


Altre notizie