Ultime Notizie

Ismea: calano produzione e consumi nel comparto ittico

Roma, 20 novembre 2008

 

La produzione ittica in Italia subirà quest'anno una contrazione di circa il 10%. A fornire la proiezione è l'Ismea nel terzo numero di Tendenze, trimestrale di analisi e previsioni, che per le catture in mare, in particolare, stima, rispetto al 2007, una flessione attorno al 20%.

I primi tre trimestri del 2008 dovrebbero anche confermare un peggioramento del saldo della bilancia commerciale del settore, evidenziando un inasprimento del deficit strutturale e un maggiore ricorso alle importazioni. Il tasso di autoapprovvigionamento del comparto ittico subirebbe di conseguenza un ulteriore ridimensionamento, scendendo intorno al 37%.

Sul mercato interno le stime Ismea segnalano, quest'anno, una flessione della domanda finale, con il consumo pro capite che da una media di 21,9 chilogrammi dovrebbe portarsi a 21,3, facendo registrare una riduzione del 2,7%. Riguardo alla sola componente domestica, quella cioè legata ai consumi delle famiglie italiane, Ismea prevede una contrazione dell'1,5% in quantità rispetto al dato del 2007.

Per i pesci e i prodotti ittici freschi si stima, in particolare, una riduzione dei consumi domestici del 4,4%. Al contrario, dovrebbero aumentare gli acquisti finali di prodotti trasformati previsti in crescita del 2,2%.

La debolezza della domanda interna - conclude l'analisi Ismea - avrà ripercussioni anche sui prezzi al consumo. Al riguardo, si prevede a fine anno solo un lieve aumento, nettamente inferiore alla crescita stimata per i prodotti agroalimentari nel complesso. Sarebbero in particolare i prodotti ittici trasformati ad accusare rincari, mentre per il fresco è attesa una sostanziale stabilità dei prezzi al consumo.

 
 
 

Ismea - Direzione Comunicazione, Marketing, Qualità e Sistemi Informativi
U. O. Comunicazione e Marketing

Responsabile:
Niki Lasorsa (+39)06-85568.538
 
Redazione:
Niki Lasorsa


Altre notizie

  1. 19/02/2020 Seminiamo il futuro

    Si è svolto oggi, 19 febbraio,  l'evento "Seminiamo il futuro" alla presenza della Ministra Teresa Bellanova.
    L' evento è stato organizzato in occasione del lancio del terzo bando della Banca nazionale delle Terre Agricole.


    Seminiamo il futuro - Evento al MAXXI per rilanciare una nuova stagione dell'agricoltura italiana

  2. 30/01/2020 ISMEA: Riflettori puntati sull'olio a Fieragricola

    Dallostand del Mipaaf, vestito quest'anno con i colori della campagna dipromozione dell'extravergine italiano, parla la Ministra Teresa Bellanova sugliinterventi messi in campo per sostenere il settore.

    ISMEA:Riflettori puntati sull'olio a Fieragricola

  3. 19/12/2019 ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

    Nei primi 9 mesi del 2019, le esportazioni italiane di vino fuori dalla Ue valgono 38 milioni di euro in più di quelle verso i partner comunitari.

    ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

  4. 13/12/2019 ISMEA al roadshow  "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

    L'Istituto è stato protagonista assieme a start-up, multinazionali che investono sul territorio, piccole e grandi imprese che adottano percorsi di innovazione e università alla sesta tappa del roadshow del Gruppo 24 ORE "Innovation Days, le eccellenze del territorio", che si è tenuta a Roma 11 dicembre scorso.

    ISMEA al roadshow "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

  5. 26/11/2019 ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia   

    Il 28 novembre prossimo si terrà  a Roma il Convegno internazionale "La gestione del rischio nella PAC post-2020: proposte e fabbisogni del territorio", organizzato dall'ISMEA nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) 2014-2020. 

    ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia

  6. 30/10/2019 Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno

    Il "Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno", di cui è stata data un'anticipazione al Convegno inaugurale di Cibus Connect 2019 a Parma il 10 aprile 2019, viene presentato il 30 ottobre all'Università degli Studi di Salerno nell'ambito di una conferenza stampa congiunta con Fiere di Parma e Federalimentare. 

    Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno