Ultime Notizie

Ismea: +10% la produzione di olio di oliva in Italia

Roma, 14 novembre 2008

 

La produzione di olio di oliva in Italia crescerà quest'anno del 10%. A fornire la previsione è l'Ismea che, in collaborazione con le Unioni dei produttori (Aipo, Cno, Unapol, Unaprol, Unasco), ha condotto, a inizio novembre, un'indagine che porta a stimare attorno ai 6,3 milioni di quintali il dato produttivo della campagna 2008/09, contro i 5,7 milioni indicati dall'Istat per la scorsa annata.

L'aumento - spiega l'Ismea - seppure diffuso su tutto il territorio nazionale, risulta particolarmente evidente nelle regioni centrali che l'anno scorso avevano invece subito le maggiori perdite, a causa del clima sfavorevole.

Nel dettaglio regionale si prevede una produzione di poco superiore a quella dell'anno scorso in Puglia, Sicilia e Sardegna, dove gli aumenti non andrebbero oltre il +5%. In Calabria l'incremento sarà invece compreso tra il 10% e il 15%, analogamente a quanto indicato dall'Ismea per la Campania, a fianco ad aumenti ancora maggiori attesi in Molise (+20-25%) e più modesti (+ 5/10%) in Basilicata.

Al centro Italia il miglior risultato va alla Toscana, in crescita del 35% rispetto all'anno scorso, con incrementi, comunque, altrettanto rilevanti in Umbria (+30%) e dal 30% al 35% nel Lazio e in Abruzzo (+25/30% nella Marche).

Bene al Nord la Liguria, dove la produzione è prevista addirittura in aumento del 60/65% rispetto alla scorsa campagna, con prospettive di crescita anche nel Veneto attorno al 30%.

 
 
 

Ismea - Direzione Comunicazione, Marketing, Qualità e Sistemi Informativi
U. O. Comunicazione e Marketing

Responsabile:
Niki Lasorsa (+39)06-85568.538
 
Redazione:
Niki Lasorsa


Altre notizie

  1. 19/12/2019 ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

    Nei primi 9 mesi del 2019, le esportazioni italiane di vino fuori dalla Ue valgono 38 milioni di euro in più di quelle verso i partner comunitari.

    ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

  2. 13/12/2019 ISMEA al roadshow  "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

    L'Istituto è stato protagonista assieme a start-up, multinazionali che investono sul territorio, piccole e grandi imprese che adottano percorsi di innovazione e università alla sesta tappa del roadshow del Gruppo 24 ORE "Innovation Days, le eccellenze del territorio", che si è tenuta a Roma 11 dicembre scorso.

    ISMEA al roadshow "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

  3. 26/11/2019 ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia   

    Il 28 novembre prossimo si terrà  a Roma il Convegno internazionale "La gestione del rischio nella PAC post-2020: proposte e fabbisogni del territorio", organizzato dall'ISMEA nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) 2014-2020. 

    ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia

  4. 30/10/2019 Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno

    Il "Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno", di cui è stata data un'anticipazione al Convegno inaugurale di Cibus Connect 2019 a Parma il 10 aprile 2019, viene presentato il 30 ottobre all'Università degli Studi di Salerno nell'ambito di una conferenza stampa congiunta con Fiere di Parma e Federalimentare. 

    Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno

  5. 04/09/2019 Vendemmia 2019: l'Italia si conferma primo produttore mondiale con 46 milioni di ettolitri

    Presentati oggi al Mipaaft i dati delle previsioni vendemmiali.  La vendemmia 2019 segna la nascita di una nuova collaborazione. Per la prima volta, infatti, Unione Italiana Vini, Ismea e Assoenologi uniscono le rispettive forze e competenze con l'obiettivo di fornire un quadro ancor più completo e dettagliato relativamente alle Previsioni Vendemmiali.

    Vendemmia 2019: l'Italia si conferma primo produttore mondiale con 46 milioni di ettolitri

  6. 02/08/2019 Vino. Previsioni Vendemmiali: Uiv, Assoenologi e Ismea uniscono le forze

    Il 4 settembre, presso il parlamentino del Mipaaft, le nuove previsioni
    vendemmiali

    Vino. Previsioni Vendemmiali: Uiv, Assoenologi e Ismea uniscono le forze