Ultime Notizie

Ismea, peggiorano nel terzo trimestre i conti agricoli

Roma, 4 novembre 2008

 

Peggiorano le attese sugli sviluppi del settore agricolo. Lo rende noto l'Ismea che in "Tendenze", il trimestrale di analisi e previsioni dell'Istituto, articolato nei diversi comparti dell'agroalimentare, rivede al ribasso la stima per il valore aggiunto nel 2008, a causa dell'andamento negativo previsto nella terza parte dell'anno, che capovolge la tendenza dei primi due trimestri.

Nel luglio-settembre 2008 si stima una riduzione del valore aggiunto reale dell'8% rispetto ai precedenti tre mesi e dell'1% in confronto allo stesso periodo del 2007.

Il cambiamento di segno è da mettere in relazione - secondo le stime Ismea - con il forte calo che la produzione agricola totale avrebbe accusato nel terzo trimestre sul precedente (-7%). La riduzione è da attribuire principalmente all'andamento negativo delle coltivazioni industriali, della barbabietola da zucchero in particolare, e al calo della produzione di frutta e agrumi. Il decremento in generale risulta meno accentuato su base annua (-1,8%).

Nel complesso, il 2008 dovrebbe chiudere, comunque, con una leggera crescita della produzione agricola totale (+0,6% rispetto al 2007), determinata da un aumento dell'1,3% delle coltivazioni agricole e da un leggero calo della produzione zootecnica (-0,5%).

Tra luglio e settembre 2008 - spiega ancora l'Ismea in "Tendenze" - si è ribaltata in agricoltura anche la dinamica dei prezzi alla produzione, scesi nel periodo considerato del 7,2% rispetto ai tre mesi precedenti. I maggiori cali congiunturali hanno riguardato i cereali, la frutta, gli ortaggi e i vini. Per quanto riguarda invece l'andamento dei costi di produzione delle aziende agricole, l'Istituto calcola nella media del terzo trimestre un incremento dell'1,1% - con forti tensioni ancora sui prezzi dei concimi - che ha comportato un ulteriore peggioramento degli indici di redditività del settore.

Prosegue intanto la stagnazione dei consumi alimentari delle famiglie italiane, cresciuti in termini quantitativi di appena lo 0,3% su base annua nei primi nove mesi del 2008. A fine anno Ismea prevede un più 0,2% rispetto al 2007. E' attesa invece una crescita della spesa del 3,5%, che sconta i forti aumenti dei prezzi registrati nella prima metà del 2008.

La bilancia commerciale agroalimentare, infine, secondo le stime dell'Ismea, avrebbe chiuso i primi nove mesi di quest'anno con un aumento del disavanzo monetario dell'1,8% rispetto allo stesso periodo del 2007. In valore le esportazioni avrebbero fatto segnare un incremento del 13%, non riuscendo però a compensare totalmente, in termini assoluti, il maggiore esborso registrato sul versante delle importazioni (+10,7%).

 
 
 

Ismea - Direzione Comunicazione, Marketing, Qualità e Sistemi Informativi
U. O. Comunicazione e Marketing

Responsabile:
Niki Lasorsa (+39)06-85568.538
 
Redazione:
Niki Lasorsa


Altre notizie

  1. 19/02/2020 Seminiamo il futuro

    Si è svolto oggi, 19 febbraio,  l'evento "Seminiamo il futuro" alla presenza della Ministra Teresa Bellanova.
    L' evento è stato organizzato in occasione del lancio del terzo bando della Banca nazionale delle Terre Agricole.


    Seminiamo il futuro - Evento al MAXXI per rilanciare una nuova stagione dell'agricoltura italiana

  2. 30/01/2020 ISMEA: Riflettori puntati sull'olio a Fieragricola

    Dallostand del Mipaaf, vestito quest'anno con i colori della campagna dipromozione dell'extravergine italiano, parla la Ministra Teresa Bellanova sugliinterventi messi in campo per sostenere il settore.

    ISMEA:Riflettori puntati sull'olio a Fieragricola

  3. 19/12/2019 ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

    Nei primi 9 mesi del 2019, le esportazioni italiane di vino fuori dalla Ue valgono 38 milioni di euro in più di quelle verso i partner comunitari.

    ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

  4. 13/12/2019 ISMEA al roadshow  "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

    L'Istituto è stato protagonista assieme a start-up, multinazionali che investono sul territorio, piccole e grandi imprese che adottano percorsi di innovazione e università alla sesta tappa del roadshow del Gruppo 24 ORE "Innovation Days, le eccellenze del territorio", che si è tenuta a Roma 11 dicembre scorso.

    ISMEA al roadshow "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

  5. 26/11/2019 ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia   

    Il 28 novembre prossimo si terrà  a Roma il Convegno internazionale "La gestione del rischio nella PAC post-2020: proposte e fabbisogni del territorio", organizzato dall'ISMEA nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) 2014-2020. 

    ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia

  6. 30/10/2019 Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno

    Il "Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno", di cui è stata data un'anticipazione al Convegno inaugurale di Cibus Connect 2019 a Parma il 10 aprile 2019, viene presentato il 30 ottobre all'Università degli Studi di Salerno nell'ambito di una conferenza stampa congiunta con Fiere di Parma e Federalimentare. 

    Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno