Ultime Notizie

Prezzi alla produzione: in calo ad aprile cereali, bestiame e lattiero-caseari

Roma, 14 maggio 2008

 

Ismea comunica che nel mese di aprile i prezzi alla produzione dei principali prodotti agricoli, con particolare riferimento ai cereali e ai lattiero-caseari, hanno registrato, su base mensile, una prima significativa inversione di tendenza, dopo i forti aumenti dei mesi scorsi.

Più in dettaglio, nel settore dei cereali l'Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare rileva in media una riduzione congiunturale dei prezzi del 3,7% per il frumento duro e del 6% per il frumento tenero. Anche le quotazioni del granoturco hanno registrato, alla fase alla produzione, una contrazione del 3,3% mensile, che è risultata ancora più marcata (-4,6%) per l'orzo.

Dalle elaborazioni dell'Ismea emerge invece un forte aumento dei prezzi del risone che rispetto al mese di marzo sono rincarati del 14,1%.

Anche per i prodotti del comparto lattiero-caseario sono emerse ad aprile diffuse riduzioni di prezzo, confermate da variazioni negative mensili del 2,9% per il burro e dell'1,3% per il Parmigiano Reggiano. Il Grana Padano ha segnato una flessone dello 0,6%, mentre le quotazioni dell'Asiago pressato si sono ridotte in un mese del 3,8%.

Aprile ha chiuso con forti ribassi anche per i prodotti appartenenti al comparto della zootecnia da carne. I prezzi dei suini da macello - rileva ancora l'Ismea - hanno registrato, rispetto al mese di marzo, una riduzione dell'11,2%. Per i polli e i tacchini le variazioni mensili negative sono state pari rispettivamente al -12,3% e al -6,3%.

Riguardo al bestiame bovino, infine, Ismea rileva riduzioni congiunturali dei prezzi del 3,9% per i vitelli da macello e dello 0,4% per i vitelloni e i manzi.

 
 

Ismea - Direzione Comunicazione, Marketing, Qualità e Sistemi Informativi
U. O. Comunicazione e Marketing

Responsabile:
Niki Lasorsa (+39)06-85568.538
 
Redazione:
Niki Lasorsa


Altre notizie

  1. 19/12/2019 ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

    Nei primi 9 mesi del 2019, le esportazioni italiane di vino fuori dalla Ue valgono 38 milioni di euro in più di quelle verso i partner comunitari.

    ISMEA: storico sorpasso dell'export vinicolo verso i Paesi terzi

  2. 13/12/2019 ISMEA al roadshow  "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

    L'Istituto è stato protagonista assieme a start-up, multinazionali che investono sul territorio, piccole e grandi imprese che adottano percorsi di innovazione e università alla sesta tappa del roadshow del Gruppo 24 ORE "Innovation Days, le eccellenze del territorio", che si è tenuta a Roma 11 dicembre scorso.

    ISMEA al roadshow "Innovation days - Le eccellenze del territorio"

  3. 26/11/2019 ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia   

    Il 28 novembre prossimo si terrà  a Roma il Convegno internazionale "La gestione del rischio nella PAC post-2020: proposte e fabbisogni del territorio", organizzato dall'ISMEA nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) 2014-2020. 

    ISMEA. Il 28 novembre a Roma, Convegno internazionale sulla gestione del rischio in Italia

  4. 30/10/2019 Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno

    Il "Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno", di cui è stata data un'anticipazione al Convegno inaugurale di Cibus Connect 2019 a Parma il 10 aprile 2019, viene presentato il 30 ottobre all'Università degli Studi di Salerno nell'ambito di una conferenza stampa congiunta con Fiere di Parma e Federalimentare. 

    Rapporto sulla competitività dell'agroalimentare nel Mezzogiorno

  5. 04/09/2019 Vendemmia 2019: l'Italia si conferma primo produttore mondiale con 46 milioni di ettolitri

    Presentati oggi al Mipaaft i dati delle previsioni vendemmiali.  La vendemmia 2019 segna la nascita di una nuova collaborazione. Per la prima volta, infatti, Unione Italiana Vini, Ismea e Assoenologi uniscono le rispettive forze e competenze con l'obiettivo di fornire un quadro ancor più completo e dettagliato relativamente alle Previsioni Vendemmiali.

    Vendemmia 2019: l'Italia si conferma primo produttore mondiale con 46 milioni di ettolitri

  6. 02/08/2019 Vino. Previsioni Vendemmiali: Uiv, Assoenologi e Ismea uniscono le forze

    Il 4 settembre, presso il parlamentino del Mipaaft, le nuove previsioni
    vendemmiali

    Vino. Previsioni Vendemmiali: Uiv, Assoenologi e Ismea uniscono le forze