Ultime Notizie

Ismea-Uiv: anticipo record con calo del 5% per la vendemmia 2007

Roma, 18 luglio 2007

Una vendemmia 2007 inferiore ai livelli dell'anno scorso e in forte anticipo rispetto ai normali calendari (la più precoce degli ultimi trent'anni). Lo prevedono Ismea e Unione italiana vini che stimano quest'anno una contrazione della produzione vinicola in Italia di circa il 5% rispetto ai 49,6 milioni di ettolitri indicati dall'Istat nel 2006.

L'allarme siccità, determinato dalla carenza di piogge di quest'inverno e di buon parte della primavera, è rientrato grazie alle precipitazioni di giugno che hanno ristabilito le riserve idriche in campagna.

La situazione appare però problematica in diverse zone di produzione, a causa di frequenti e diffuse fitopatie. Attacchi di peronospora si registrano in particolare in Sicilia, ma anche l'oidio, nonostante i trattamenti di contrasto, sta causando problemi in diversi areali. Da segnalare anche grandinate sporadiche che hanno provocato localmente qualche danno alle uve.

Nel dettaglio territoriale, le previsioni vendemmiali Ismea-Uiv si orientano a una sostanziale stabilità al Centro-Nord. In leggera flessione il Mezzogiorno, con riduzioni consistenti sui volumi produttivi attese quest'anno in Sicilia.

 
 

Ismea - Direzione Comunicazione, Marketing, Qualità e Sistemi Informativi
U. O. Comunicazione e Marketing

Responsabile:
Niki Lasorsa (+39)06-85568.538
 
Redazione:
Niki Lasorsa


  1. 18/04/2017 Ismea, con etichettaturaorigine oltre 1 milione di tonnellate di formaggi totalmente "mappati"


    Da domani sarà obbligatorio indicare la provenienza delle materie prime impiegate per la produzione di latte, yogurt, burro, formaggi, latticini e altri derivati prodotti e commercializzati in Italia.

    Ismea, con etichettatura origine oltre 1 milione di tonnellate di formaggi totalmente "mappati"

  2. 10/04/2017 Ismea, Outlook vino 2020: per l'Italia consolidamento in leadership produttiva e crescita valore export

    Una prospettiva importante quella presentata oggi al Vinitaly da Ismea nell'ambito del convegno    'Il mercato mondiale del vino, Outlook 2020', tenutosi oggi al Vinitaly di Verona e organizzato da Ismea e Vinitaly.

    Ismea, Outlook vino 2020: per l'Italia consolidamento in leadership produttiva e crescita valore export

  3. 15/03/2017 Ismea, al via la "Banca delle Terre Agricole"

    Online lo strumento che raccoglie, organizza e mette a sistema la domanda e l'offerta dei terreni agricoli al fine di favorire la ricomposizione fondiaria e la competitività dell'agricoltura italiana.
    L'obiettivo è quello di costituire un inventario completo della domanda e dell'offerta dei terreni e delle aziende agricole italiane.

    Ismea, al via la "Banca delle Terre Agricole"

  4. 10/02/2017 Ismea, per la spesa alimentare lieve calo nel 2016 (-0,5%)

    Dinamiche eterogenee con l'acquisto dei freschi in flessione del 4,8% e un trend positivo per i prodotti confezionati (+1,8%).

    Ismea, per la spesa alimentare lieve calo nel 2016 (-0,5%)

  5. 07/02/2017 Rapporto Ismea-Qualivita - Dop Igp, traino dell'export Made in Italy: +9,6%

    È stato presentato oggi a Roma il Quattordicesimo Rapporto Ismea - Qualivita sulle produzioni italiane agroalimentari e vitivinicole Dop, Igp e Stg. lla presenza di un vasto pubblico di operatori del settore della qualità certificata, rappresentanti di consorzi di tutela, delle associazioni e della stampa, è stata diffusa la fotografia del settore corredata da un'attenta analisi dei dati con riferimento alle principali aree tematiche.

    Rapporto Ismea-Qualivita - Dop Igp, traino dell'export Made in Italy: +9,6%

  6. 30/01/2017 Ismea, -2,1% i costi di produzione del settore agricolo nel 2016

    La dinamica deflattiva dei costi non si traduce però in un recupero della redditività degli agricoltori a causa della flessione dei prezzi alla prima fase di scambio (-5,1%).

    Ismea, -2,1% i costi di produzione del settore agricolo nel 2016