Ultime Notizie

Ismea-Uiv: anticipo record con calo del 5% per la vendemmia 2007

Roma, 18 luglio 2007

Una vendemmia 2007 inferiore ai livelli dell'anno scorso e in forte anticipo rispetto ai normali calendari (la più precoce degli ultimi trent'anni). Lo prevedono Ismea e Unione italiana vini che stimano quest'anno una contrazione della produzione vinicola in Italia di circa il 5% rispetto ai 49,6 milioni di ettolitri indicati dall'Istat nel 2006.

L'allarme siccità, determinato dalla carenza di piogge di quest'inverno e di buon parte della primavera, è rientrato grazie alle precipitazioni di giugno che hanno ristabilito le riserve idriche in campagna.

La situazione appare però problematica in diverse zone di produzione, a causa di frequenti e diffuse fitopatie. Attacchi di peronospora si registrano in particolare in Sicilia, ma anche l'oidio, nonostante i trattamenti di contrasto, sta causando problemi in diversi areali. Da segnalare anche grandinate sporadiche che hanno provocato localmente qualche danno alle uve.

Nel dettaglio territoriale, le previsioni vendemmiali Ismea-Uiv si orientano a una sostanziale stabilità al Centro-Nord. In leggera flessione il Mezzogiorno, con riduzioni consistenti sui volumi produttivi attese quest'anno in Sicilia.

 
 

Ismea - Direzione Comunicazione, Marketing, Qualità e Sistemi Informativi
U. O. Comunicazione e Marketing

Responsabile:
Niki Lasorsa (+39)06-85568.538
 
Redazione:
Niki Lasorsa


  1. 25/05/2017 ISMEA avvia un percorso di alta formazione rivolto ai Consorzi di tutela dei prodotti Dop e Igp

    Domande entro il 30 giugno, management, marketing e internazionalizzazione tra le principali materie di studio

    ISMEA avvia un percorso di alta formazione rivolto ai Consorzi di tutela dei prodotti Dop e Igp

  2. 23/05/2017 Italia - Usa, Ismea: 10% dell'export agroalimentare italiano è "a stelle e strisce", Stati Uniti terza meta dei prodotti italiani

    Nei primi mesi del 2017 la bilancia commerciale con gli Usa vede una crescita del surplus di 24 milioni di euro, grazie all'aumento delle esportazioni (+ 4,2%) e alla stabilità delle importazioni (-0,3%), in controtendenza rispetto al resto dell'agroalimentare italiano. Gli Stati Uniti si confermano un mercato di sbocco molto importante per i prodotti agroalimentari italiani.

    Italia - Usa, Ismea: 10% dell'export agroalimentare italiano è "a stelle e strisce"

  3. 09/05/2017 Macfrut, Ismea: cresce il valore dell'ortofrutta italiana

    Nel 2016 il valore dell'ortofrutta italiana sfiora i 13 miliardi di euro grazie all'accelerazione dell'export (+4,7%) e alla ripresa dei consumi nazionali (+1%). I numeri del 2016 evidenziano per l'ortofrutta una crescita dei principali indicatori. L'accelerazione dell'export (+4,7%) e la crescita della spesa delle famiglie italiane (+1%) trainano il valore agricolo prodotto a circa 13 miliardi di euro, che raggiunge il 28% del valore della produzione agricola italiana.

    Macfrut, Ismea: cresce il valore dell'ortofrutta italiana

  4. 18/04/2017 Ismea, con etichettatura origine oltre 1 milione di tonnellate di formaggi totalmente "mappati"

    Da domani sarà obbligatorio indicare la provenienza delle materie prime impiegate per la produzione di latte, yogurt, burro, formaggi, latticini e altri derivati prodotti e commercializzati in Italia. Con l'indicazione del paese di mungitura e di quello di condizionamento o trasformazione viene scritto un nuovo capitolo nel rapporto di maggiore trasparenza tra produzione e consumo nel sistema agroalimentare.

    Ismea, con etichettatura origine oltre 1 milione di tonnellate di formaggi totalmente "mappati"

  5. 10/04/2017 Ismea, Outlook vino 2020: per l'Italia consolidamento in leadership produttiva e crescita valore export

    Una prospettiva importante quella presentata oggi al Vinitaly da Ismea nell'ambito del convegno    'Il mercato mondiale del vino, Outlook 2020', tenutosi oggi al Vinitaly di Verona e organizzato da Ismea e Vinitaly.

    Ismea, Outlook vino 2020: per l'Italia consolidamento in leadership produttiva e crescita valore export

  6. 15/03/2017 Ismea, al via la "Banca delle Terre Agricole"

    Online lo strumento che raccoglie, organizza e mette a sistema la domanda e l'offerta dei terreni agricoli al fine di favorire la ricomposizione fondiaria e la competitività dell'agricoltura italiana.
    L'obiettivo è quello di costituire un inventario completo della domanda e dell'offerta dei terreni e delle aziende agricole italiane.

    Ismea, al via la "Banca delle Terre Agricole"