Pubblicazioni - Animali e carni

Filiera carni - Edizione 2001

Prezzo della pubblicazione Euro 25,82

In linea con le edizioni passate, il rapporto consta di tre sezioni.
La prima parte Ŕ suddivisa in quattro capitoli. Il primo offre una esauriente panoramica sulle tendenze internazionali dei mercati delle principali aree di produzione e di consumo e sugli scambi che si sono attivati tra di essi nel corso dell'ultimo anno. Trovano spazio in questa prima parte alcuni approfondimenti sugli effetti delle crisi Bse e afta in ambito Ue. Completa il capitolo un'analisi sul commercio con l'estero dell'Italia nel settore.
Nel secondo capitolo viene esaminato il quadro nazionale dell'offerta - attraverso l'identificazione della catena del valore lungo l'intera filiera carni - e l'evoluzione delle caratteristiche produttive dell'ultimo anno nelle fasi di allevamento, trasformazione industriale e distribuzione.
Nel terzo capitolo si analizzano gli andamenti di mercato dei principali comparti del settore, attraverso i meccanismi di formazione dei prezzi e dei costi di produzione.
Il quarto capitolo, infine, Ŕ dedicato ai consumi finali di carni fresche e salumi, attraverso l'analisi delle tendenze osservate nell'ultimo quadriennio.
Nella seconda sezione, costituita dai temi monografici, trovano spazio i risultati di un'indagine volta ad approfondire l'impatto della Bse sull'acquisto di carne bovina, nell'immediato avvio della crisi, e gli esiti di un'indagine tematica sul segmento della macellazione. In tale analisi vengono evidenziate le principali strategie adottate dalle imprese di prima trasformazione e di lavorazione della carne al fine di migliorare la qualitÓ del proprio prodotto e per qualificarlo presso la distribuzione.
Completa il rapporto la sezione statistica, con dati nazionali e internazionali.