Pubblicazioni - Vini

Filiera Vino ( edizione 2000)

Prezzo della pubblicazione 25,82

L'Europa fulcro mondiale della produzione di vino. Con Italia e Francia in prima fila che si contendono il primato e che in tandem coprono quasi la metÓ dei volumi totali.
Ma il trend produttivo dell'ultimo trentennio punta verso il basso per entrambi i paesi. L'Italia in particolare ha dapprima registrato una crescita - con una produzione passata in media da 7 milioni di tonnellate negli anni Settanta a 7,2 milioni nel decennio Ottanta - per poi subire una drastica riduzione che l'ha portata negli anni Novanta su una media di 5,9 milioni di tonnellate.
Lo scorso anno, intanto, la produzione vinicola nazionale ha totalizzato 5,8 milioni di tonnellate. Come evidenziato dalle tendenze pi¨ recenti Puglia e Sicilia si confermano i maggiori bacini produttivi nazionali - alternandosi al vertice della classifica regionale - seguite nell'ordine da Veneto e Emilia Romagna.
Queste e altre informazioni sono contenute nella Filiera Vino Ismea.
Suddiviso in due parti, il rapporto offre, in una prima sezione, un'ampia panoramica sulle tendenze internazionali e sulle caratteristiche evolutive di produzione, mercato, scambi con l'estero e consumi, mentre la seconda sezione, di tipo monografico, Ŕ dedicata all'analisi delle caratteristiche mercantili della vitivinicoltura italiana e delle forme di controllo dei mercati.