Pubblicazioni Monografiche

Le dinamiche dei mercati dei prodotti agroalimentari nel Mediterraneo

Pubblicazione gratuita

Si tratta del primo risultato dei lavori previsti nell'ambito dell'Osservatorio permanente sul sistema agroalimentare dei Paesi del Mediterraneo, promosso dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

Lo studio illustrato oggi tratta il tema dei rapporti commerciali tra la Ue e i Paesi terzi del Mediterraneo, in un'ottica di rilancio e promozione del partenariato euromediterraneo e si propone come strumento per le imprese e gli operatori nella nuova sfida dell'internazionalizzazione. L'obiettivo del rapporto Ŕ quello di quantificare i flussi commerciali di prodotti agroalimentari nel Mediterraneo e in particolare di analizzare gli elementi di complementarietÓ o competitivitÓ negli scambi fra l'UE e i PTM.

Nel capitolo 1 si propone una panoramica dell'evoluzione dei contenuti relativamente ai negoziati multilaterali a partire dalla conclusione dell'Uruguai Round ai successivi negoziati e dibattiti fino a quello di Doha.

Nel capitolo 2 si delineano le tappe evolutive e i contenuti della politica mediterranea dell'UE nella regione. Nello stesso capitolo, al fine di evidenziare la coerenza e la compatibilitÓ degli impegni presi in ambito mediterraneo, si Ŕ analizzata la politica agricola dell'UE relativamente ai prodotti mediterranei maggiormente "sensibili" nei confronti delle relazioni con i partners mediterranei.

Nel capitolo 3, vengono presi in esame alcuni indicatori economici, sociali e produttivi dei paesi della sponda nord e sud del Mediterraneo. In tale contesto emergono le notevoli diversitÓ dei paesi oggetto dello studio che rendono difficile la realizzazione di stabili ed efficaci relazioni economiche.

Il capitolo 4 costituisce la parte integrante del Rapporto. Vi si analizza la dinamica dei flussi commerciali relativamente ai prodotti agroalimentari dei paesi che lambiscono il Mediterraneo, nonchŔ degli scambi tra l'UE e PTM.

Nel capitolo 5, a completamento della dinamica dei flussi commerciali, si Ŕ voluto affrontare la problematica relativa ai trasporti in generale e marittimi in particolare, visti come fattore di crescita non solo degli scambi ma anche dell'intero partenariato maditerraneo.

Infine nel capitolo 6 si riportano alcune considerazioni alla luce dei punti salienti emersi nei capitoli precedenti