Pubblicazioni - pesca e acquacoltura

Le strutture produttive e commerciali del settore ittico - dicembre 2003

risultati dell'indagine strutturale condotta presso gli operatori

 

Pubblicazione gratuita - copie eaurite

 

Con l'obiettivo di esaminare il sistema degli approvvigionamenti, della produzione e della distribuzione nel settore ittico, sono stati intervistati 2.000 operatori appartenenti alla filiera pesca e acquacoltura. L'indagine, realizzata nel 2002, ha approfondito gli aspetti produttivi e commerciali sia del prodotto fresco che trasformato; pertanto, l'indagine ha coinvolto le seguenti categorie di operatori:

  1. produttori, ovvero le imprese di pesca e di acquacoltura; 
  2. i mercati ittici; 
  3. i grossisti; 
  4. le industrie di trasformazione; 
  5. le pescherie; 
  6. gli operatori della Gdo (centrali di acquisto, CEDEC e punti di vendita della distribuzione moderna).
 

In dettaglio, l'indagine č stata finalizzata ad individuare i comportamenti strategici dei principali soggetti, i fattori critici e di successo ai vari stadi di filiera, i canali e le modalitā di approvvigionamento, i fattori di scelta dei fornitori, i canali di distribuzione e le relative problematiche. Il monitoraggio dei passaggi che il prodotto ittico compie dal momento in cui viene catturato/raccolto fino a quando giunge sulla tavola del consumatore ha permesso anche di individuare le interazioni esistenti tra i vari operatori che si muovono lungo la filiera, in un sistema distributivo e commerciale, come quello italiano, estremamente complesso, segmentato e poco trasparente.