Pubblicazioni Monografiche

Servizi assicurativi e finanziari e processo di modernizzazione dell'impresa agricola

 

Prezzo della pubblicazione Euro 25,00

 

Nella pianificazione dello studio "L'Italia e la sfida della competizione globale" l'Ismea ha colto l'importanza di dare spazio alle problematiche riguardanti il governo del rischio connesso al processo di modernizzazione, nell'ottica di orientamento al mercato delle imprese agricole italiane, focalizzando l'attenzione sul ruolo dei servizi assicurativi e finanziari. Lo studio con l'apporto di qualificati studiosi stranieri e l'ISAD (Istituto di Studi Economici sull'Agrindustria e la Distribuzione dell'Accademia dei Georgofili) svolge una approfondita panoramica sull'esperienza internazionale in campo assicurativo e finanziario, sia la derivazione di ipotesi operative per il legislatore e per il sistema assicurativo finanziario italiano. I prossimi anni impongono al mondo agricolo la più delicata e importante sfida.
Cambia lo scenario dell'economia mondiale sempre più aperta agli scambi e alla concorrenza, cambiano i confini e cresce il ruolo dell'Unione Europea che porta con sé un mutamento nelle politiche di mercato e strutturali per il settore agricolo, cambia il contesto economico, che si orienta sempre più verso le logiche della trasparenza e della concorrenza. Cambia la tipologia delle imprese che operano nel mercato agricolo italiano come un preciso orientamento verso la multifunzionalità.
Nello stesso tempo, poi, si assiste ad un continuo processo di modifica dei rapporti nella filiera agroalimentare: il consumatore e' sempre più attento alla qualità e alla salubrità dei prodotti e al rapporto qualità prezzo e, secondo una prospettiva di lungo periodo, guida lo sviluppo lungo un sentiero di sostenibilità ambientale.
Altrettanto rilevanti appaiono poi gli effetti dei nuovi equilibri dell'industria alimentare e della distribuzione commerciale che in maniera sempre più aggressiva tendono a scaricare la pressione competitiva sull'anello più debole dell'intera filiera, che nella maggior parte dei casi di identifica con il settore primario.
L'agricoltura italiana oggi avverte sempre con maggiore frequenza la necessità di trovare delle risposte concrete che permettano di assecondare i mutamenti in corso e di non restare indietro rispetto agli altri settori ed anche rispetto agli altri Paesi dell'Unione Europea.
Per le imprese agricole si tratterà fondamentalmente di intraprendere un processo di modernizzazione e di abbandonare definitivamente le resistenze fino ad ora opposte ai processi di assestamento dell'economia mondiale ed europea, cercando nuove strade e nuovi strumenti per rafforzare la competitività sui mercati.
Per ottenere questi risultati sarà necessario ripensare ad una nuova politica economica generale e di settore, capace di incidere indirettamente sull'agricoltura attraverso i benefici legati a servizi moderni ed efficienti.
E' in quest'ottica che assume rilevanza strategica il ruolo dei servizi assicurativi e finanziari, come strumento di fondamentale importanza nel governo del nuovo rischio d'impresa collegato al processo di modernizzazione cui e' chiamata l'impresa agricola italiana.
A tal fine una parte sostanziale del presente lavoro e' stata dedicata all'analisi dei nuovi rischi di impresa e agli strumenti operativi per fronteggiarli.
Nella prima parte, lo studio, dal titolo "Servizi assicurativi e finanziari e processo di modernizzazione dell'impresa agricola", sviluppa un'analisi delle spinte in atto verso la modernizzazione dell'impresa agricola italiana, che conducono ad un riposizionamento dell'impresa stessa sui mercati, per intraprendere la via della modernizzazione.
Nella seconda parte dello studio l'attenzione e' focalizzata sul nuovo approccio al governo del rischio d'impresa, con particolare riferimento ai nuovi caratteri del rischio ed agli strumenti di governo del rischio d'impresa.
Nella terza parte, vengono affrontati gli aspetti teorici della gestione del rischio d'impresa, e viene offerta una panoramica delle esperienze internazionali in campo assicurativo e finanziario.
Concludono il lavoro alcune ipotesi operative per modernizzare l'offerta di prodotti assicurativi e finanziari nei mercati agricoli italiani.
Il rapporto annuale Ismea offre una visione complessiva dei principali fenomeni economici che hanno interessato il sistema agroalimentare italiano nel 1995 e fornisce agli operatori ed ai soggetti istituzionali una chiave di lettura che affianca alla descrizione ed analisi delle tendenze economiche del settore un esame articolato dei principali fattori che ne influenzano l'evoluzione.