RRN - Documenti

Febbraio 2019
 

Indice sintetico di competitività - ISIC

Cos'Ŕ ISIC? 
╚ l'indice sintetico di competitivitÓ delle filiere agroalimentari ossia un indicatore statistico che fornisce una misura delle performance competitive delle FILIERE AGROALIMENTARI italiane (ISIC Filiere e settori).Data la natura multidimensionale della competitivitÓ, Ŕ utile avere a disposizione un indicatore di sintesi che permetta di misurare il posizionamento delle singole filiere nazionali e la loro evoluzione nel tempo, rispetto al settore agroalimentare nazionale nel suo complesso. 
Infatti le analisi sulla competitivitÓ sono basate su una notevole quantitÓ di dati statistici da cui Ŕ spesso difficile trarre conclusioni.
Il monitoraggio delle singole componenti consentirÓ di tenere sotto controllo la loro evoluzione e, quindi, i driver della competitivitÓ, i punti di debolezza, i progressi nel tempo.
L'ISIC pu˛ costituire un supporto innovativo, di immediata lettura e interpretazione, per il monitoraggio e la valutazione degli effetti delle politiche agricole e, in particolare, degli effetti delle politiche di sviluppo rurale che hanno come prioritÓ il miglioramento della competitivitÓ del settore agroalimentare. 
L'ISIC delle filiere Ŕ elaborato a livello nazionale e si affianca all'ISIC regionale dell'agricoltura e dell'industria alimentare, calcolato anch'esso dall'Ismea per la Rete Rurale.  

Ismea ha realizzato questo progetto nell'ambito del Programma Rete Rurale Nazionale 2014-2020 ed in particolare nell'ambito delle attivitÓ dedicate alla "CompetitivitÓ delle filiere"  della scheda 10.2 (Azione 113 E).