A chi ci rivolgiamo

Istituzioni

Ismea per il Programma Nazionale di Sviluppo Rurale

Nell'ambito delle politiche di gestione del rischio, Ismea coopera con il MiPAAFT nelle attivitÓ di supporto diretto all'AutoritÓ di gestione del Programma Nazionale di Sviluppo Rurale 2014-2020, per la Misura 17 (Gestione del rischio), ai fini della preparazione, gestione, monitoraggio, valutazione, informazione e comunicazione, networking, risoluzione dei reclami, controllo e audit.

Sono previsti, inoltre, un supporto all'attivazione e alla gestione delle Sottomisure 17.1 (Assicurazioni agevolate), 17.2 (Fondi di mutualitÓ), 17.3 (Strumento di stabilizzazione del reddito) e attivitÓ di riduzione del carico amministrativo per i beneficiari del programma e per il rafforzamento della capacitÓ delle autoritÓ nazionali e dei beneficiari di amministrare e utilizzare il FEASR. A tal fine l'Ente si avvale di risorse umane esperte in materie giuridiche, agronomiche, collaboratori nella elaborazione di dati, rilevazioni, supporto informatico, sistemi di qualitÓ ed esperti in discipline tecnico-scientifiche in materia di programmazione e attuazione Sviluppo Rurale, gestione del rischio/assicurazioni agricole/clima; statistica, economia agroalimentare, contabilitÓ e fiscalitÓ agricola, audit interni e sistemi di qualitÓ, monitoraggio del mercato-raccolta dati economici/prezzi/rese sul territorio oltre a personale amministrativo. Al fine di soddisfare il fabbisogno non coperto dal proprio personale, l'Istituto pu˛ ricorrere a consulenze o collaborazioni (http://www.ismea.it/flex/FixedPages/IT/LavoraConIsmea.php/L/IT) nonchÚ alle risorse umane messe a disposizione dalla societÓ affidataria del servizio di somministrazione di lavoro interinale (attualmente l'Ente si avvale di "Tempor spa Agenzia per il lavoro").