Cancellazione patto di riservato dominio / Riscatto anticipato del prezzo

La richiesta di cancellazione del patto di riservato dominio pu˛ essere richiesta in uno dei seguenti casi:

 

- PER FINE AMMORTAMENTO - a seguito del pagamento dell'ultima rata di prezzo;

 
 

- PER RISCATTO ANTICIPATO - nel caso in cui, trascorso il periodo vincolativo previsto dall'atto di assegnazione (5 anni), l'assegnatario richieda il pagamento anticipato del fondo in un'unica soluzione.

 

Le procedure vengono attivate su richiesta dell'assegnatario e sono finalizzate alla cancellazione del patto di riservato dominio a seguito dell'integrale pagamento del prezzo.
Le spese relative agli atti notarili sono a carico dell'assegnatario del fondo.