Ismea Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare
UNI EN ISO 9001:2008 Stampa A A A
Agevolazioni Subentro
Consorzio di coriassicurazione
Pacchetto giovani
Garanzie accesso al credito
 
 

PRIMO PIANO

Agricoltura 2.0: apre l'applicazione PAI sul portale SIAN-Sistema di gestione del rischio

Roma, 7 luglio 2015 - È attiva da oggi sul portale SIAN l'applicazione "PAI - Piano Assicurativo Individuale" la cui compilazione costituisce uno dei requisiti previsti dal DM 12 gennaio 2015, n. 162, per accedere agli incentivi assicurativi previsti dalla PAC. Il PAI è un documento univocamente individuato nel SIAN, predisposto ed elaborato da ISMEA sulla base delle scelte assicurative che l'agricoltore esegue e il cui modello relativo alle produzioni vegetali è allegato alla Circolare di AGEA - Area Coordinamento - pubblicata il 2 luglio scorso e inerente le modalità e condizioni per l'accesso ai contributi comunitari per le assicurazioni. Vai alla notizia

 
 
 

L'Overview sui mercati agroalimentari

6 luglio 2015 - L'incertezza sui nuovi raccolti sta alimentando il nervosismo sui mercati internazionali dei frumenti, generando ulteriori tensioni sui prezzi.
Lo rileva l'Ismea nell'Overview sui mercati agroalimentari di questa settimana, segnalando che, anche in Italia, la conferma di rese inferiori all'anno scorso in diverse aree del Centro-Sud, a fronte di una buona qualità dei raccolti, ha impresso un'ulteriore spinta al rialzo ai listini del grano duro, ormai posizionati, per le migliori qualità, ben oltre i 300 euro/tonnellata.
Per il frumento tenero le prime quotazioni sulle piazze di Milano e Bologna sono inferiori a quelle di esordio della scorsa campagna, anche se le previsioni sono orientate a una rapida risalita dei prezzi soprattutto per i timori di danni da siccità ai raccolti francesi, ma anche canadesi e australiani. Vai alla notizia

 
 
 

Strumenti finanziari sviluppo rurale 2014-2020 - Valutazione ex ante nazionale

25 giugno 2015 - Il quadro normativo per la programmazione dello sviluppo rurale 2014-2020 riconosce agli strumenti finanziari un ruolo centrale. Dato il contesto di perdurante crisi economica, rallentamento delle erogazioni creditizie e restrizione delle disponibilità di bilancio per le politiche pubbliche, gli strumenti finanziari possono migliorare l'efficacia e l'efficienza dell'intervento pubblico, grazie alla capacità di garantire una leva finanziaria, di attrarre capitali privati per gli obiettivi dei programmi di sviluppo rurale, di assicurare una più attenta valutazione dei progetti di investimento sotto il profilo della loro sostenibilità economico-finanziaria. Leggi tutto

 
 
URP Ufficio Relazioni con il Pubblico
Logo EXPO
CAMPOLIBERO
ETICHETTATURA
Piani di settore

AREA RISERVATA

Hai dimenticato
la password?

Nuovo utente?
Registrati

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali
Rete Rurale Nazionale